Cimberio, partenza con sconfitta

In Friuli i biancorossi perdono 82-77 con la Snaidero Udine. Mercato: Morandais vicino alla firma

Inizia con una sconfitta l’avventura sul campo della nuova Cimberio, la seconda dell’era Pillastrini. Sul campo friulano di Romans d’Isonzo i biancorossi hanno ceduto 82-77 contro la Snaidero Udine di Cavina, squadra che disputerà la prossima A2.
Varese è scesa in campo senza Galanda, leggermente infortunato, e Cotani in convalescenza dall’operazione alla spalla di qualche tempo fa. Con un Childress ai minimi, come sua consuetudine in questo periodo (2 punti), a fare lievitare i punti in casa Cimberio sono stati Thomas (17), Slay e Martinoni (16). Stasera si replica contro l’Olimpia Lubiana.

Più importanti le notizie che arrivano dal mercato, dove pare che Varese abbia finalmente individuato l’ala piccola mancante. Sembra infatti vicina la firma dell’atletico francese Michel Morandais, già visto a Napoli negli anni scorsi. Proprio i campani erano in concorrenza con la Cimberio per il transalpino che tuttavia è sul punto di accettare l’offerta biancorossa.

SNAIDERO UDINE – CIMBERIO VARESE 82-77 (23-22, 41-41, 68-54)

Udine: Mathis 17, Bennett 9, Harrison 12, Dordei 8, Brkic 16, Maganza 1, Truccolo 11, Pascolo 4, Contento 2, Ferrari 4, Osaikhwuwuomwan; non entrato Mirza Alibegovic. Coach Demis Cavina.
Varese: Passera 4, Antonelli 4, Mian 9, Thomas 17, Martinoni 16, Childress 2, Gergati 9, Slay 16; non entrati Chiesa e Lenotti. Coach Stefano Pillastrini.
ARBITRI Pozzana e Provini di Udine e Bartoli di Trieste.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.