Controlli straordinari sul commercio

Controllati tre esercizi commerciali nel capoluogo e in altri due centri della zona. Riscontrate alcune irregolarità e lavoro nero

Nell’ambito dei servizi straordinari di polizia disposti dal Questore Cardona, la Squadra Amministrativa della Questura di Varese, coadiuvata da personale degli equipaggi di rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine “Lombardia” di Milano, ha effettuato alcuni controlli amministrativi ad esercizi pubblici di Varese e zone limitrofe.

Nella serata di ieri, 24 settembre sono stati sottoposti a verifica tre locali:
• un pub nel centro cittadino di Varese, dove non sono stati riscontrate anomalie;
• un bar sito a Malnate, dove sono stati rilevati alcuni illeciti amministrativi tra i quali la mancata esposizione di tabelle, orari e violazione delle prescrizioni in materia di giochi;
• un bar a Vedano Olona, dove sono state rilevate alcune irregolarità tra cui la mancata esposizione di autorizzazioni, tabelle orari, listini e tabelle di giochi leciti.

Per quest’ultima violazione verrà segnalata alla competente Autorità Giudiziaria e per le violazioni inerenti la normativa del fumo verrà avviato un procedimento amministrativo per la sospensione temporanea dell’attività. Inoltre erano presenti 3 persone che svolgevano attività lavorativa senza regolare contratto, per cui verrà segnalato alla locale Direzione Provinciale del Lavoro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.