Delitto di Borsano, si ipotizza la premeditazione

I tre avrebbero pianificato tutto. Da un sopralluogo nella casa non manca niente e l'arma potrebbe arrivare da fuori. Intanto Bambina Berra esce dal coma e racconta cosa ha visto




Galleria fotografica

Omicidio a Busto 4 di 4

Ci sarebbe anche la premeditazione dietro all’omicidio di Giuseppe Sporchia e al ferimento della moglie Bambina Berra avvenuto nella tarda serata di domenica a Busto Arsizio, in una villetta di via Novara. A confermarlo potrebbe essere il racconto della stessa moglie di Pino Sporchia che, nel frattempo, avrebbe ripreso coscienza e starebbe scrivendo su dei fogli tutti i suoi ricordi. Nei fogli consegnati agli inquirenti sarebbe descritta la scena del delitto e i sospetti degli inquirenti sul fatto che abbiano partecipato tutti e tre all’uccisione, avrebbero trovato molte conferme.

C’era anche Daniela Craici in quei momenti terribili vissuti nella villetta di Borsano e sarebbe stata proprio lei a tenere in camera la suocera mentre Christian Palatella e Luca Modena finivano il marito a colpi di spranga. Ieri il figlio di Giuseppe Sporchia, Daniele, ha eseguito un sopralluogo all’interno della villetta dell’orrore per controllare se manca qualche oggetto che potrebbe essere stato usato per colpire i coniugi Sporchia. A prima vista non mancherebbe nulla e proprio questo elemento potrebbe indurre a far pensare alla premeditazione dell’omicidio dato che le armi sarebbero state introdotte in casa da fuori.

Intanto non si ha ancora traccia né degli indumenti sporchi di sangue, né dell’arma del delitto mentre solo domattina verranno ascoltati Christian Palatella e Luca Modena dal Giudice per le indagini preliminari nel carcere di Busto Arsizio mentre Daniela Craici sarà ascoltata nel carcere femminile di Monza. Sempre domattina verrà affidato l’incarico al medico legale che effettuerà l’autopsia sul corpo del povero Pino Sporchia.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2009
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Omicidio a Busto 4 di 4

Galleria fotografica

Omicidio a Busto, fermate tre persone 4 di 5

Galleria fotografica

Delitto in villa a Borsano 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.