Ferito alla mano mentre pota le piante

L'uomo si è ferito mentre era al lavoro in paese: è stato portato d'urgenza all'ospedale di Monza

Un operaio ha subìto un grave trauma alla mano mentre era alle prese con operazioni di potatura a Cuasso al Piano. Dalle informazioni apprese dal 118 sembra che l’uomo, classe 1958 di Bisuschio, stesse lavorando attorno alle 9.30 di questa mattina in via Pedoja, nel centro del paese. I carabinieri della stazione di Porto Ceresio si sono occupati della faccenda e l’hanno sommariamente ricostruita. Il cinquantenne era alle prese con un macchiario per triturare le ramaglie delle potature, quando, sembra per via di una banale distazione, è rimasto impigliato con la mano. Gli ingranaggi hanno straziato l’arto. Sul posto si sono precipitati i sanitari che hanno medicato la ferita, trasportando l’uomo in pronto soccorso all’ospedale di Varese. Vista la gravità i medici hanno disposto il trasporto in ospedale al San Gerardo di Monza in elicottero: non è in pericolo di vita.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.