Fermato ovulatore varesino, aveva ingerito 100 grammi di hashish

Il ragazzo, di Venegono, è stato arrestato dopo essere tornato da Malaga




Sorpresa all’aeroporto della Malpensa. Questa volta ad essere fermato per controlli anti-droga dalla Guardia di Finanza non è stato il solito trafficante proveniente dal sud-America ma un giovane 22 anni perdipiù varesino, residente a Venegono. Il ragazzo, proveniente da Malaga, è stato fermato questa mattina all’aeroporto di Malpensa per la presenza di ovuli nello stomaco. All’ospedale di Gallarate, dove è stato portato per evacuare, ne ha consegnati ben 11 per un totale di circa 100 grammi di hashish. Il ragazzo è stato arrestato e tradotto in carcere a Busto Arsizio. Dovrà rispondere di traffico internazionale di stupefacenti.




di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.