Fiera, sagre e grande musica: l’estate tira la corda

Il tempo per sabato e domenica sarà ancora buono. Tra costinate, biciclettate e shopping, non dimenticatevi n nuovo appuntamento con VareseNews

IN PRIMO PIANO – TUTTI IN FIERA!

Questo sabato torna, forte di un’edizione di grande successo, la Fiera Campionaria di Varese. Le fiere sono una buona occasione per curiosare e scoprire la produzione locale in tantissimi settori merceologici: alimentari, arredamento, abbigliamento, estetica e bellezza, auto e moto, banche e assicurazioni, edilizia, arte, giardinaggio, tempo libero; un’offerta che vede il territorio varesino far la parte del leone con il 65% degli standisti, un accostamento continuo tra offerta e servizi per dare risposte variegate ed esaurienti al pubblico atteso.

Ma non finisce qui: quest’anno è ancora di più lo spazio dedicato all’ambiente, mentre molti eventi saranno dedicati al settore produttivo abruzzese. E i bimbi? Si divertiranno e impareranno negli spazio di ExpoKids.

Anche VareseNews sarà presente alla fiera, per raccontarla e divertirvi con concorsi e attività. Per scoprire tutto, consultate il nostro Speciale Fiera.

TANTE IDEE A PANCIA PIENA, FISICO TONICO E MENTE BRILLANTE

Anche se l’estate sta finendo, le previsioni del Centro Geofisico Prealpino, che cura il meteo di VareseNews, sono ben più che rassicuranti: ci sarà ancora sole. Per questo non rinunciate assolutamente ad una bella nuotata: rinfresca, tonifica e mette il buon umore. Per tuffarsi basta passare alla piscina di Saronno, che ha prolungato la stagione estiva fino a domenica 13 settembre, a tariffe ridotte. 

A Varese torna, come sempre, una nuova edizione di Casbeno Insieme, la festa della castellanza varesina tra le più sentite della città. Sia sabato che domenica sono in programma attività per bambini, tornei sportivi, maxi risottate, osservazioni delle stelle, esibizioni sportive e tanto altro ancora. Ecco il programma completo.

A Coarezza una tradizione conosciutissima: l’Accademia della Costina organizza, da venerdì 11 a domenica 13 settembre, un’imperdibile "mega-costinata". Il consiglio è quello di arrivare abbastanza presto, perché la costinata attira sempre moltissima gente, e mettete conto di aspettare in fila. Ma credeteci, se siete in tanti vi divertirete e ne varrà la pena.

A Busto questo è il primo week-end di "Ok, ein Prosit!", una festa ispirata a Monaco di Baviera alla Colonia Elioterapica. Piatti bavaresi, concerti e giochi popolari renderanno la manifestazione davvero goliardica. 

Sabato si svolgerà a Caronno la 1° edizione della “Giornata Azzurra”. L’evento, organizzato dai commercianti di Caronno Pertusella, in particolare di p.zza Vittorio Veneto, sarà interamente dedicato ai bambini ma non solo. Per i più piccoli sulla piazza spettacoli di magia, il “truccabimbi”, caricature, sculture di palloncini e spettacoli circensi con il fuoco. Saranno presenti le mascotte dei fumetti, insieme alle quali i bimbi potranno fare delle foto. Sarà presente il Centro Ippico di Misinto che, con due pony, consentirà ai piccoli cavalieri di provare l’ebbrezza delle briglie. A fare da corollario all’evento un mercatino che vedrà la partecipazione di collezionisti, artigiani vari ed hobbisti, mentre il Centro Aeromodellismo di Cesate presenterà un vero deltaplano. 

La Pro Loco di Ternate invita tutti alla tradizionale Festa di S. Maria, in piazza Libertà. In programma ballo liscio uno stand gastronomico dalle 19 e il ballo liscio, dalle 21, con la Battaini Band.

Amate le auto di classe? Sabato, nel centro di Varese, sfileranno Rolls Royce e Bentley mozzafiato, per il 33° Raduno europeo del Ticino. Alle 12 partenza del corteo da Villa Recalcati, fino alle Ville Ponti. Le vetture rimarranno alle Ville Ponti fino alle 14, per poi dirigersi in corso Matteotti, dove rimarranno tutto il pomeriggio.

Per chi ama la montagna, consigliamo il week-end sul Passo Forcora, dove è ancora in programma la Festa della Grappa: musica dal vivo, polentata con cervo, cinghiale, funghi, stinchi in umido e… degustazione di oltre 50 qualità di grappa.

A Bardello, sempre per l’intero week-end, c’è la Sagra D’Ur Marusee, che coinvolgerà l’intero centro storico. Sabato apertura dello stand alle 19 con specialità rane. Domenica mercatino dell’artigianato.

Passiamo a domenica ricordando, come di consueto, il sempre piacevole mercatino dell’antiquariato e dell’oggettistica nell’area pedonale di Varese: si trova sempre qualcosa di interessante, che impreziosirà la vostra casa senza spendere troppo.

Amate guardare le stelle? Allora domenica passate in un luogo in cui tutti stanno… con il naso all’insù. Stiamo parlando dell’Osservatorio Astronomico di Campo dei Fiori, che ha in programma una giornata di porte aperte, tutta dedicata al Sole. Conferenze e osservazioni in programma alle 10, alle 11:30 e alle 14:30.

Domenica, anche a Gallarate si parlerà di motori roboanti, con una vera star: Jim Redman, campione del mondo della classe 350 per quattro volte consecutive, dal 1962 al 1965, e nel 1962-1963 anche nella classe 250. Redman insieme ad altri grandi campioni del passato motociclistico quali Bonera, Ubbiali, Tenconi, sfrecceranno con le loro moto d’epoca sul circuito gallaratese. Ecco tutti i dettagli sulla rievocazione storica dedicata ai motori

Per i più sportivi ricordiamo che domenica, alle 7:30, parte da Varese (via Sacco) la Cicloturistica "Avis è Mondiale". Si va fino a Mendrisio, per scoprire il percorso dei Mondiali 2009. Il ritorno è previsto per le 11:30. Per informazioni: AVIS Provinciale Varese Via Cairoli 14, 21100 Varese; tel 0332.235498 , fax 0332.497877, mail: varese.provinciale@avis.it, www.avis.it/varese.

DALL’ARPA ALLA CHITARRA ELETTRICA: NOTE, A MARGINE DELL’ESTATE

Se amate la musica leggera italiana, sabato sera a Somma Lombardo c’è una vera star: Ron sarà in concerto in piazza Vittorio Veneto. L’evento, ad ingresso gratuito, vedrà il celebre cantautore e interprete alle prese con i più grandi successi, reinterpretati da nuovi arrangiamenti. 

Per chi preferisce le cover, alle 21, al Parco del Pratone di Venegono Superiore, è in programma un tributo a Fabrizio De Andrè, un evento legato ad un progetto di sensibilizzazione alla sicurezza stradale. 

Un interessante programma di improvvisazione tra jazz e musica etnica è quello proposto sabato 12, alle 21:15, al Museo Bodini di Gemonio. Protagonista il duo composto da Oskar Boldre (voce, canto difonico) e Simone Mauri (clarinetto basso). 

Il sabato del parco Don Mario di via Cadorna, a Fagnano, è con il Collettivo Mazzulata, un celebre collettivo folk. Il concerto inizia alle 20:30, un’ora prima sarà attivato uno stand gastronomico.

La musica sacra da camera è protagonista sempre sabato alla Chiesa di San Celso a Comerio, con l’orchestra Camerata dei Laghi che, alle 16, proporrà musiche di Vivaldi, Torelli e Corelli. Il concerto sarà preceduto, mezz’ora prima dell’orario di inizio, da una visita guidata alla chiesa.

Abbiamo già parlato del primo week-end di festa bavarese a Busto Arsizio, ci ripetiamo focalizzandoci sulla parte musicale: sabato sera è in programma un tributo agli AC-DC con gli ON-OFF, domenica musica revival con i No Fly Zone. 

Un week-end in musica è anche quello di Varano Borghi, che vedrà diverse band emergenti sfidarsi dalle 17 in poi. Alle 21 di sabato, invece, guest star gli Shakers, mentre domenica gran finale. Sarà sempre attivo, dalle 19:30, lo stand gastronomico, con un fritto misto davvero speciale.

Una location originale, per le note di due arpe. Questo è l’affascinante programma di domenica, alle 18, al museo E. Butti di Viggiù. La location, con le sue sculture, farà risuonare le melodie proposte dalle arpe di Carla They e Raoul Moretti. In programma opere di Vivaldi e Bach, con qualche proposta contemporanea e un’incursione nella musica celtica.

Per chi ama i canti alpini, domenica il coro Penna Nera di Gallarate festeggia alla grande: con un’esibizione in città al mattino, una alla basilica di Santa Maria Assunta alle 11:30 e una al Teatro Gassman alle 16. 

Cosa si ballava prima della nascita del liscio? Scopritelo domenica 13 nella meravigliosa cornice di Villa Bozzolo, a Casalzuigno. Alle 10:45, nel cortile d’onore, potrete ascoltare musiche per danze tradizionali: occitana piemontese, francese e basca

ALCUNE NOVITÀ PER GLI AMANTI DELL’ARTE

Proprio sabato scorso ha debuttato la nuova mostra in Sala Veratti, "Dialogo interattivo tra pittura e scultura". Si tratta di un’esposizione pregevole, che rapporta i paesaggi di Simona Zonca alle sculture di Antonio Franzetti. Qui trovate tutti i dettagli. 

A Ternate, invece, ha appena inaugurato una mostra di ceramica varesina d’autore. L’evento espositivo, proponendo gli artisti Cicoli, Monti, Quattrini, Robustelli, vuole tracciare con chiarezza una significativa corrente, una realtà di contemporanei nel mondo della ceramica. 

GRANDE CINEMA, E MOLTO ALTRO…

Ovviamente, in provincia, c’è ancora di più. Ad esempio potete andare al cinema: se settimana scorsa hanno debuttato "La custode di mia sorella" (Cameron Diaz), "Ricatti d’amore" (Sandra Bullock) e "Segnali dal dal futuro" (Nicolas Cage), questa settimana si aggiungono "Il cattivo tenente" (sempre con Nicolas Cage), "Il grande sogno" (Margherita Buy, Laura Morante, Riccardo Scamarcio, Luca Aregentero, Elio Germano) e "Drag me to hell" (horror con Justin Long). Qui trovate le trame, qui la programmazione di tutte le sale cinematografiche della provincia di Varese.

Oppure, curiosate nella nostra agenda, per scoprire tanti altri spunti per gli ultimi scampoli d’estate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.