Furti, schiamazzi e aggressioni: due arresti

In manette un pregiudicato romeno ed un operaio di Garbagnate Milanese

Notte movimentata quella appena trascorsa per i Carabinieri di Rho. In manette sono finiti un pregiudicato romeno ed un operaio garbagnatese, accomunati dalla violenta reazione nei confronti dei militari all’atto del controllo.

Iniziando da Rho, M.P.F., 32enne della Romania pregiudicato e senza fissa dimora, è stato sorpreso nel parcheggio antistante il centro commerciale “La Stazione”, mentre tentava di asportare una Mercedes Printer. Ha tentato di sottrarsi alla cattura, scagliandosi con calci e pugni contro gli operanti. Subito bloccato, è stato tradotto nel carcere di S.Vittore, e le successive indagini hanno consentito di attribuirgli anche il tentato furto di una Fiat Bravo e di una Lancia Libra, sempre parcheggiate nei pressi del centro commerciale. Dovrà rispondere di furto e violenza a pubblico ufficiale.

Stessa sorte è toccata a O.A., 24enne operaio di Garbagnate, pregiudicato. L’intervento dei Carabinieri è stato infatti richiesto nei pressi del bar “Caracoll” di Arese, i cui vicini residenti avevano lamentato i continui schiamazzi.

Giunti sul posto, i militari individuavano subito un soggetto in evidente stato di alterazione alcolica il quale, richiamato a tenere un contegno più adeguato e decoroso, ha pensato bene di scagliarsi contro di loro. Inevitabile a quel punto l’arresto. Verrà giudicato per direttissima questa mattina.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.