Giò de sfàa e Fiò de la serva portano la musica laghèe oltre confine

La band tributo a Davide Van De Sfroos, sabato 12 suonerà per la manifestazione è "Venezia inCanto"

Dalla sponda luinese del Lago Maggiore al Ponte di Rialto di Venezia. "Giò de sfàa e i Fiò de la serva", band tributo a Davide Van De Sfròos sarà in concerto nella regione veneta, sabato 12 settembre, al teatro Malibran per la manifestazione è "Venezia inCanto" alla quale parteciperanno gruppi di diverse regioni Italiane. I giovani luinesi porteranno così la musica laghèe, al di fuori dei confini lombardi, proponendo al pubblico pezzi inediti. Cosa che è già successa durante l’estate, quando il gruppo ha sostenuto la sua prima tournèe in terra Sarda, attraversandola in lungo e in largo ed hanno hanno anche avuto l’opportunità di suonare al maggior festival celtico d’Italia, in quel di Valstagna, provincia di Vicenza, riscuotendo sempre un buon successo tra il pubblico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.