I “Fasòeu” in Piazza

Domenica 4 Ottobre 2009, a partire dalle ore 9.00

Giornata dedicata alla promozione ed alla degustazione dei "fasòeu dè Brebièe" e incentivare la re-introduzione di un’antica coltivazione locale : quella del fagiolino dell’occhio che, contrariamente a tutti gli altri fagioli giunti in Europa dopo la scoperta delle Americhe, rappresenta un ecotipo autoctono e, sembra, già presente in queste zone fin dall’epoca Romana. Primi, secondi e dolci : tutti rigorosamente al fagiolo dell’occhio. Non è un’eresia gastronomica, ma il filo-conduttore della giornata e il modo migliore per gustare un prodotto di assoluta eccellenza. La giornata sarà allietata dalla presenza di un gruppo folkloristico locale, che si esibisce in costume tradizionale. E’ prevista, inoltre, una numerosa e significativa partecipazione di aziende agricole del territorio dei laghi con i loro prodotti tipici.
Sarà inoltre possibile visitare alcuni luoghi molto interessanti del paese di Brebbia, che rappresentano delle peculiarità uniche nel loro genere : la Chiesa romanica (monumento nazionale), il Museo della pipa (che conserva una collezione di circa 7.000 pipe di epoche e provenienza diverse) e la famosa centrale elettrica di fine ‘800, tutt’ora funzionante.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.