I Killer Bees si rafforzano con Horwitz

La squadra varesina che gioca in Svizzera ha ingaggiato l'attacante californiano. Conferma sul ghiaccio a 50 anni per Diego Odino

I Killer Bees stanno definendo la rosa della squadra con cui affronteranno la prossima stagione: la formazione varesina giocherà ancora nel campionato svizzero e dopo la vittoria della Quarta Lega si appresta a disputare la Terza.
La squadra di coach Cacciatore annuncia ora l’ingaggio di Brian Horwitz, prolifico attaccante di 26 anni di origine californiana, già alle dipendenze del tecnico italo-americano ai tempi dei Long Beach 49ers. Horwitz ha già in curriculum un’esperienza europea, con la maglia dei danesi Ama’r Jets con cui ha fatto segnare 15 punti. L’attaccante statunitense al termine della scorsa stagione aveva già raggiunto le "Api" per alcuni allenamenti sul ghiaccio del PalAlbani, evidentemente convincendo staff e dirigenza.
Horwitz sarà uno dei punti di forza di uno schieramento offensivo che comprende altri nomi importanti quali Teruggia, Rizzo, Suominen, Malacarne e il rientrante Toletti.
Ma per i Killer Bees questp è tempo anche di conferme: le più importanti degli ultimi giorni sono quelle dell’eterno Diego Odino (50 anni) e di Rick Asselstine. Nei prossimi giorni sia Horwitz sia Frank Mitrano si uniranno ai compagni che stanno già lavorando sulla parte extra ghiaccio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.