Il bike sharing varesino? Un esempio da esportare

Il vicepresidente dei deputati della Lega Nord, Marco Reguzzoni, ha presentato un'interrogazione al Ministro dell’Ambiente

Il vicepresidente dei deputati della Lega Nord, Marco Reguzzoni, ha presentato la seguente interrogazione parlamentare al Ministro dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare, Stefania Prestigiacomo.
Reguzzoni spiega nella sua interrogazione che «il Comune di Varese ha avviato e realizzato in via sperimentale un servizio di noleggio pubblico di biciclette dal 20 giugno scorso e fino al prossimo 15 ottobre offrendo una valida alternativa all’auto privata a tariffe promozionali. L’offerta prevede infatti nei fine settimana un noleggio gratuito fino a 30 minuti, mentre dai 30 ai 60 minuti la tariffa è di € 0,15, per la seconda ora il costo è di € 0,30, mentre per tre ore la tariffa è di € 0,60. Infine, con soli € 0,90 si può utilizzare la bici per 3-4 ore». La promozione, che si inserisce all’interno del progetto VaInBici, «prevede l’incentivo all’utilizzo della bicicletta accanto allo sviluppo di nuove pratiche di mobilità sostenibile. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Varese in collaborazione con fondazione Cariplo, con l’Azienda sanitaria locale, la Fiab-Ciclocittà e Legambiente». Date queste premesse Reguzzoni chiede quindi al ministro se «esistano iniziative analoghe sul territorio nazionale e se e come intenda promuovere iniziative simili e/o sostenere una eventuale seconda edizione della sperimentazione in corso».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.