Il debutto nel Castanese del “Mercato di campagna amica” sarà ad Inveruno

La Giunta guidata dal Sindaco Crotti ha deciso di attivare, in via sperimentale, per un anno, la già apprezzata iniziativa firmata da Coldiretti






La freschezza, la genuinità e il gusto dei cosiddetti prodotti “a chilometro zero” debuttano ad Inveruno. E’ quanto ha voluto, nel corso della sua ultima seduta, la Giunta comunale capitanata dal Sindaco Maria Grazia Crotti, su proposta del neo assessore al Commercio, Fiere e Mercati, Francesco Barni.
A partire dal 4 ottobre prossimo, ogni prima domenica del mese, dalle 8 alle 13, fino al 5 settembre 2010, il cuore di Inveruno, piazza San Martino, nel tratto compreso fra il Monumento e Vicolo Ospedale, farà da cornice al “Mercato di campagna amica”.
Grazie ad un accordo stretto con Coldiretti, la principale organizzazione degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo, il Comune di Inveruno farà da apripista nel territorio del Castanese ed attiverà, in via sperimentale, quest’iniziativa già particolarmente apprezzata in diverse città italiane.
 “Il Mercato di Campagna amica rappresenta una vetrina significativa della nostra agricoltura”, afferma l’assessore Barni, il quale sottolinea che“sarà certamente un’occasione per dire ai consumatori di comprare alimenti autenticamente made in Italy”. Ma non solo. “Con il Mercato – dice – mostreremo alle nostre famiglie quale sia il volto, quale sia il valore aggiunto, della nostra agricoltura, dimostrando, grazie a Coldiretti, che, all’origine, i prodotti agricoli hanno anche prezzi convenienti e ragionevoli”.
Da qui l’invito agli inverunesi e ai furatesi ad annotare sul calendario l’appuntamento – ogni prima domenica del mese – con la tipicità e la freschezza dei prodotti delle nostre campagne. Un’iniziativa improntata dunque alla valorizzazione dell’identità profonda dei nostri territori, alla garanzia sulla qualità, l’origine e la salubrità di ciò che mangiamo, con un occhio particolare alla diffusione di una cultura dei consumi legati alle nostre campagne.






di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.