Il mercato contadino diventa un appuntamento fisso

Dal 12 settembre il "farmers' market" sarà in piazza ogni seconda e quarto sabato del mese con prodotti biologici e delizie tipiche del territorio

Frutta e verdura fresca e prodotti tipici: la città di Samarate, primo tra i Comuni della provincia, dal 12 settembre istituzionalizza il mercato contadino. Dopo le fortunate edizioni della scorsa primavera e estate, ogni secondo e quarto sabato del mese dalle 9.00 alle 13.00 appuntamento fisso in Piazza Italia con le bancarelle per la vendita prodotti biologici e di qualità.

L’iniziativa è già nota in altri paesi europei come Farmers’ Market  ed è organizzata a Samarate dall’Amministrazione Comunale col patrocinio della Provincia di Varese e in collaborazione con l’Associazione Varesina Terra e Mani che promuove la cultura degli antichi sapori e la diffusione del mangiare genuino con prodotti biologici tipici non solo della Provincia ma di tutta la Regione Lombardia.

Un invito per tutti coloro che da intenditori apprezzano i prodotti nostrani, ma anche per chi desidera assaporare il piacere di prodotti di un gusto mai perduto nel tempo, vera identità del nostro territorio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.