Il neo questore incontra il presidente della Provincia

Marcello Cardona: "Lavorerò in una provincia concreta e operativa". Incontro anche con Bruno Amoroso e Mauro Temperelli di Camera di commercio

Questa mattina nell’Ufficio di Presidenza di Villa Recalcati il presidente della Provincia Dario Galli di Varese ha incontrato il nuovo Questore Marcello Cardona.
«La prima cosa che ho fatto è stata quella di dare al nuovo Questore il benvenuto e di fare a lui i più sinceri auguri per il suo operato qui da noi – ha dichiarato il Presidente Galli –. Quella del Questore è una figura centrale per la garanzia della sicurezza del nostro territorio e per questo sono contento che la nostra provincia potrà contare su una figura di altissimo livello professionale e che ha una consolidata conoscenza della nostra realtà». Per Galli e il questore questo non era il primo incontro dato che come ha ricordato Cardona «conosco il Presidente Galli fin da quando era parlamentare a Roma e di lui ho sempre apprezzato l’onestà intellettuale e la sincera passione per la politica. Non posso poi che esprimere la mia soddisfazione per questo incarico, lavorerò in una provincia concreta e operativa».
Galli ha avuto modo poi di rivolgere un apprezzamento al fatto che «Cardona ha anche le idee chiare su come operare e colgo anche l’occasione per ringraziare sia il capo della Polizia Manganelli che il ministro Roberto Maroni per questa nomina. Negli ultimi decenni la nostra provincia ha visto rafforzata la presenza di forze dell’ordine e con il ministro Maroni l’attenzione è poi aumentata. L’obiettivo è quello di garantire ai nostri cittadini sia la sicurezza percepita che quella concreta. Sono convinto che il nostro territorio continuerà a essere un vero e proprio modello a livello nazionale sia per la capacità operativa che per quella di fare sinergia tra le istituzioni politiche e le forze dell’ordine».
Nelle prossime settimane il questore incontrerà anche i comandanti delle Polizie Locali, «poiché ritengo che siano strumento importante per la sicurezza del nostro territorio. E sono soddisfatto di essere in perfetta sintonia con il Presidente Galli, con il quale avremo modo di rivederci. Questo incontro infatti non rimarrà isolato, con il Presidente della Provincia infatti abbiamo anche condiviso l’obiettivo, che è quello di essere il più vicino possibile ai cittadini, soprattutto a quelli che magari “non hanno voce”, e alle nostre aziende».
Il nuovo questore di Varese ha incontrato  anche questa mattina nella sede della Camera di Commercio il presidente Bruno Amoroso e il segretario generale Mauro Temperelli . È stata l’occasione per approfondire i principali temi legati al mondo dell’economia provinciale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.