Il Pdci aderisce alla manifestazione per la libertà di informazione

La Federazione varesina dei Comunisti Italiani aderisce alla manifestazione nazionale indetta da Articolo 21 per il prossimo 19 novembre

La Federazione varesina dei Comunisti Italiani aderisce alla manifestazione nazionale per la libertà di informazione indetta da Articolo 21 per il prossimo 19 novembre.
Questa iniziativa è particolarmente urgente e necessaria: basti pensare che l’Italia è indicata dagli organismi internazionali preposti come il Paese europeo con la più scarsa libertà e pluralismo dell’informazione oppure all’attacco al giornalismo d’inchiesta oppure alla sostanziale non concorrenza tra Rai lottizzata e Mediaset ed infine alle iniziative del Governo di limitare i diritti dell’informazione giudiziaria e di attaccare quei giornalisti che, anche velatamente, criticano il ceto politico al potere.
«La Federazione varesina del PDCI – si legge nel loro comunicato -sostiene anche nella nostra provincia il giornalismo libero e ritiene che la libertà di informazione sia impo  rtante per dare voce , non solo agli sponsor degli organi di informazione, spesso coincidenti con i Consigli di amministrazione di Aziende pubbliche, ma alla realtà sociale varesina, nelle sue varie espressioni, e al mondo del lavoro, ai lavoratori, a coloro, giovani, cassintegrati, precari che soffrono per la grave crisi del capitalismo liberista che, dopo avere intossicato il sistema finanziario, aggredisce oggi il sistema produttivo».
Di questi temi si discuterà anche alla Festa Rossa di Arcisate incorso nei giorni 11, 12 e 13 settembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.