Il pianista Bruno Canino ospite a Maccagno

La rassegna “Interpretando suoni e luoghi” propone l'appuntamento mercoledì 23 settembre, alle 21, all'Auditorium

Importante appuntamento per la Rassegna “Interpretando suoni e luoghi”, progetto triennale realizzato con il finanziamento Interreg della Comunità Europea per la cooperazione italo – svizzera in collaborazione tra le Comunità Montane della Provincia di Varese, con capofila la Valganna-Valmarchirolo, e il Conservatorio della Svizzera italiana, che vede anche il sostegno della Provincia di Varese.
La rassegna si sposta nelle valli del Luinese, mercoledì 23 settembre alle ore 21 presso l’Auditorium di Maccagno, all’interno del complesso sorto dalla ristrutturazione dell’ex Opificio Puccioni, che ospiterà l’esibizione del grande pianista Bruno Canino musicista raffinato e di infinita esperienza, insieme al violinista Francesco Tagliavini. Un concerto di punta della Rassegna, che offre, grazie anche alla collaborazione con la programmazione musicale dell’Auditorium, la possibilità di godere della presenza di artisti di grande valore sul nostro territorio. Il programma, all’insegna della Grande Musica, prevede l’esecuzione di sonate per violino e pianoforte di Mozart, Hindemit, Debussy e Ravel. L’ingresso, come sempre è libero.
Domenica 27 a Luino, l’appuntamento successivo della Rassegna sarà una piacevole sopresa anche per l’orario: un matinée alle ore 11.00, Presso il Teatro Sociale. Ad esibirsi sarà l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio della Svizzera Italiana, capofila elvetico del Progetto, con la direzione del M° Charles Olivieri-Munroe e il clarinetto solista di Petr Vasek, entrambi della Repubblica Ceca.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.