Il team Ispra in altura in Val Senales

Presenti anche il rientrante Gabriele Cosentino ed i volti nuovi Alice Mizzau e Veronica Neri

L’Ispra Swim Planet inizia la preparazione per l’annata agonistica alle porte con un raduno in Val Senales. Dopo una prima settimana di ripresa gran parte della truppa varesina si è spostata a Maso Corto (Bz) con il Dt Stefano Morini per un periodo di tre settimane iniziato lunedì 28 settembre. Gli altri atleti invece continueranno la preparazione insieme ai tecnici di riferimento presso gli impianti di Monza e Tradate, dove si è spostato il tecnico Antonio Satta con il gruppo torinese. Tra i tanti nuotatori presenti sulle montagne dell’Alto Adige anche tre interessanti novità come Gabriele Cosentino, al rientro dopo il prestito alla Salaria Nuoto, e due giovani volti nuovi che andranno a fortificare il settore femminile. Si tratta della stileliberista friulana Alice Mizzau, classe 1993, medaglia d’argento con la staffetta 4×100 stile libero agli Europei Juniores di Praga e della dorsista livornese Veronica Neri, classe 1992, campionessa italiana dei 100 dorso in vasca corta categoria cadette. Il gruppo dell’Ispra sarà seguito in Val Senales anche dal Dott. Stefano Mattiotti e dal preparatore atletico Prof. Andrea Scattolini. Il primo impegno della stagione è in programma per il 25 ottobre quando si disputerà il meeting di Tradate. Qui di seguito l’elenco degli atleti che stanno prendendo parte al collegiale.
 
SETTORE MASCHILE: Emiliano Brembilla, Luca Marin, Andrea Rolla, Alberto Catalano, Enrico Catalano, Gabriele Cosentino, Michele Cosentino, Filippo Farinazzo, Stefano Garzonio, Giacomo Lenardon.
SETTORE FEMMINILE: Roberta Ioppi, Alice Mizzau, Veronica Neri

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.