Il Varese a Benevento vuol continuare il volo

La squadra di Sannino sarà impegnata domenica 27 settembre (ore 15) contro la favorita del girone che è partita con il piede sbagliato. Ebagua in dubbio per un risentimento muscolare

La bella vittoria di domenica scorsa contro il Lumezzane ha riportato l’entusiasmo all’interno dell’ambiente biancorosso, ma mister Sannino non è nuovo a situazioni simili e ha voluto subito mettere in chiaro che la strada è lunga e ancora molto c’è da fare. Domenica 27 settembre (ore 15) il Varese dovrà far visita al Benevento, forse la squadra meglio attrezzata della categoria.

varese calcio sanninoL’allarme nell’infermeria varesina per lo stato di salute del bomber nigeriano Ebagua sembra essere reintrato, ma molto difficilmente la “pantera nera” – risentimento muscolare in allenamento – sarà schierato nell’undici titolare. Con il possibile inserimento di Momentè, la coppia d’attacco potrebbe essere formata proprio dall’ex Venezia con al fianco uno tra Carrozza – provato in settimana nell’inedita posizione, dove Sannino lo "vede" molto bene – e Del Sante, che non si è ancora sbloccato in questo campionato. Per il resto la formazione dovrebbe essere la stessa dello scintillante 4-2 appioppato al "Lume", con Armenise e Zecchin sulla corsia sinistra mentre, se Carrozza sarà avanzato, ci potrebbe essere spazio per uno tra Tripoli e Gambadori sulla fascia destra di centrocampo.
 

Il Benevento ha investito molto nel mercato estivo, pur avendo sfiorato già lo scorso anno la promozione, ma i frutti degli sforzi economiancora ci non si sono ancora visti: la squadra è ancora ferma a quota 5 punti dopo altrettante giornate. Mister Acori, che può vantare un curriculum di tutto rispetto comprese diverse panchine di B, non ha ancora trovato la quadratura del cerchio, forse a causa dei troppi "primi attori" presenti in rosa perché questa possa essere gestita in maniera ottimale. Anche per questo la possibilità di un suo esonero è nell’aria in caso di nuovo stop contro il Varese. Nella scorsa giornata i giallorossi hanno subito una sconfitta ad Arezzo, trafitti per 1-0 con il gol di Figliomeni all’84’. Acori avrà a disposizione per domenica la squadra al completo e dovrà gestire scelte difficili, come escludere uno tra Germinale e Clemente in attacco, mentre Evacuo potrebbe essere la sorpresa dopo il rientro dall’infortunio.
Arbitra il signor Barbiero da Vicenza in uno stadio tradizionalmente caldo dove ci sarà anche un piccolo gruppo di sostenitori biancorossi, pronti a farsi sentire.
 

 

Benevento-Varese (Probabili Formazioni)
 

 

Benevento: Gori, Cattaneo, Ignoffo, Ferraro, Palermo; Carcione, Cejas, Ciarcià, Clemente (Germinale), La Camera, Castaldo. All.: Acori.

Varese: Moreau, Pisano, Armenise, Bernardini, Camisa, Corti, Buzzegoli, Tripoli (Gambadori), Zecchin, Momentè, Carrozza (Del Sante). All.: Sannino

Arbitro: Barbiero di Vicenza (Paglione e Ernetti).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.