In mostra il Codice Atlantico di Leonardo

Si apre la mostra che rimarrà aperta fino al 2015 nella Sala Bramante di Santa Maria delle Grazie

Viene inaugurata oggi  la prima mostra tematica del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci. Nella Sala Bramante della chiesa di santa Maria delle Grazie, verranno esposti in anteprima internazionale i fogli del Codice Atlantico di Leonardo da Vinci Grazie a questa iniziativa viene messa a disposizione di tutti i milanesi e dei tanti turisti presenti in città la testimonianza del più grande genio dalla storia. La mostra è stata organizzata dalla Veneranda Biblioteca Ambrosiana e dalla Fondazione Cardinale Federico Borromeo in collaborazione con il Comune di Milano ed Expo 2015. La grande mostra si protrarrà sino al 2015
 
 Per l’occasione, il Comune di Milano ha deciso che l’area attorno alla Biblioteca Ambrosiana di piazza Pio XI sarà chiusa al traffico.

“La pedonalizzazione per la giornata inaugurale è il primo passo in vista dell’istituzione di un’isola pedonale permanente che permetterà di valorizzare un’area ad elevato valore storico e monumentale e ne consentirà una migliore fruibilità”. Lo ha dichiarato l’assessore alla Mobilità, Trasporti e Ambiente Edoardo Croci.

Il progetto di pedonalizzazione definitiva dell’area dell’Ambrosiana prevede l’installazione di parigine ed elementi di arredo urbano come panchine e verde.

L’area pedonale, in vigore dalle ore 00.00 alle ore 24.00 di domani, interesserà le seguenti strade:
• piazza Pio XI
• piazza Santo Sepolcro
• via dell’Ambrosiana – da piazza Pio XI a via Moneta
• via Cardinale Federico – da via delle Asole a piazza Pio XI
• via Cesare Cantù – fra piazza Pio XI e via Spadari

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.