Incendio in un’azienda, a fuoco bancali

Fumo nero e un acre odore in via Isonzo quando le fiamme hanno aggredito il piazzale di un'azienda; intervento in forze dei pompieri per domare il focolaio

Grosso incendio nella mattinata di domenica 6 settembre a Castellanza. Le fiamme sono partite verso le 11,30, per cause in corso di accertamento, dal piazzale di un’azienda di via Isonzo, nei pressi della linea ferroviaria Saronno-Novara. L’incendio ha interessato dei bancali di legno e materiali stoccati, generando un denso fumo che fortunatamente non avrebbe provocato intossicazioni, anche se un acre odore è stato avvertito in tutta la zona. Rapido e in forze l’intervento dei pompieri accorsi da Legnano, da Inveruno e Busto Arsizio, con tanto di nucleo NBCR addetto agli interventi "delicati" a rischio di dispersioni tossiche, in questo caso di natura chimica, che fortunatamente sembra non abbia riscontrato situazioni di pericolo. Consistenti i danni all’azienda, con le fiamme che hanno aggredito ben 400 mq di bancali e materiali di scarto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.