Incontri sulla salute: si parla di cefalea e cataratta

Quarto appuntamento con gli esperti per approfondire tematiche mediche. Lunedì 28 settembre al salone dell'oratorio Sanmt'Andrea

Si terrà lunedì 28 settembre 2009, presso il salone dell’oratorio di Sant’Andrea a partire dalle ore 21.00 il quarto appuntamento degli “Incontri della Salute” di Cocquio Trevisago. Gli Incontri della Salute consistono in un ciclo di serate di medicina preventiva aperte a tutti che affrontano gli argomenti di maggior interesse in campo medico illustrate dai migliori medici specialisti della Provincia di Varese, i quali trattano la diagnosi e la cura delle malattie inerenti il proprio campo, mostrando filmati e presentazioni e rispondendo alle domande degli ascoltatori. Gli Incontri della Salutesono organizzati dall’Amministrazione comunale di Cocquio Trevisago, dall’Assessorato ai Servizi Sociali e dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Pro Loco di Cocquio Trevisago. Tutti gli incontri hanno suscitato vivo interesse e gli ascoltatori hanno apprezzato l’opportunità di confrontarsi e interagire direttamente con i migliori specialisti su questi problemi di salute molto sentiti.
Nell’incontro di lunedì 28 settembre si parlerà dunque di cefalea e di cataratta. Questo il programma della serata:
 
Diagnosi e trattamento delle cefalee
La Dr.ssa Marisa Sardella, Specialista in Neurologia e Neurofisiologia clinica, tratterà l’argomento delle cefalee. Quello che normalmente viene chiamato “mal di testa” in realtà può nascondere malattie più importanti e le cause possono essere molteplici. Verranno analizzati i diversi tipi di cefalea, i motivi che ne determinano l’insorgenza ed il loro inquadramento nelle varie patologie neurologiche. Verranno spiegati gli esami importanti per la diagnosi della cefalea e le cure che permettono una guarigione della malattia.
 
Diagnosi e trattamento della cataratta
La Dr.ssa Alessandra Cantarelli, Specialista in Oftalmologia, tratterà di un tipico disturbo agli occhi. La cataratta è la principale causa di deficit visivo in età senile. Verranno spiegate le cause che determinano la formazione di opacità della vista e quali disturbi avverte il paziente. Infine si parlerà di terapia della cataratta, e di come si possa giungere all’intervento chirurgico risolutivo per la maggior parte dei pazienti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.