Investito da un treno mentre attraversa i binari

L’uomo, che è stato ricoverato in gravi condizioni al Niguarda di Milano, era appena uscito dalla biglietteria della stazione. Il macchinista non è riuscito a evitare l’impatto

Investito da un treno mentre attraversava i binari. È accaduto alla stazione di Saronno nella mattina di mercoledì, intorno alle 8.30 e l’uomo si trova attualmente in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano. Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che l’uomo, – M.V. le sue iniziali, 72 anni si Saronno –  uscito dalla biglietteria, si sia diretto verso il primo binario, attraversandolo proprio mentre stava sopraggiungendo il treno numero 1126, partito da Como alle ore 7.47 e diretto a Milano Cadorna, dove sarebbe dovuto arrivare alle 8.50.
Il treno era in fase di frenata e procedeva dunque a bassa velocità. Vedendo l’uomo, il macchinista ha azionato anche la cosiddetta “rapida”, cioè il freno di emergenza, e suonato il fischio, ma non ha potuto evitare l’impatto. Sul posto sono subito intervenuti gli operatori del 118 di Saronno e gli agenti del presidio Polfer di Saronno. L’uomo è poi stato ricoverato in gravi condizioni all’Ospedale di Niguarda di Milano dove si trova ricoverato in rianimazione.
I passeggeri del treno 1126 hanno proseguito per Milano su uno dei numerosi convogli che fermano a Saronno. Gli altri treni non hanno subito ritardi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.