“Io c’ero: è stata una grande emozione”

Abbiamo incontrato il popolo dei Pooh a poche ore dal concerto che si è tenuto al PalaWhirlpool lunedì 14 settembre per l'ultimo concerto del gruppo insieme

"Sono un mito, li seguo da sempre", "Spero che D’Orazio cambi idea", "Mi piacciono tantissimo e mio figlio si chiama Stefano in onore al gruppo", "Tutto, tutto, mi piace tutto". Sono questi alcuni commenti raccolti tra il popolo dei Pooh poche ore prima dall’inizio del concerto .
In tremila e cinquecento, lunedì 14 settembre, hanno riempito il PalaWhirlpool di Masnago per quello che è stato annunciato come un’evento imperdibile: Stefano D’Orazio ha infatti dichiarato di lasciare il gruppo e la data varesina è tra quelle di "Ancora una notte insieme", l’ultimo tour che vedrà i quattro uniti sul palcoscenico. L’attesa del pubblico è composta ma emozionata, in tanti mostrano magliette, fasce e cuscini con l’immagine dei loro idoli e attendono che il concerto inizi. Gente di tutte le età, dai piccolissimi contagiati dai genitori, alla generazione che è cresciuta con "Piccola Ketty", "Uomini soli", "Dammi solo un minuto", quelle hit che negli anni sono arrivate dritte in classica. Dodi Battaglia, Roberto Facchinetti, Stefano D’Orazio e Red Canzian, dopo 38 anni insieme, rimangono quelli di sempre: quelli che amano la musica e che vengono amati dal pubblico per il loro pop all’italiana. Energia e divertimento gli ingredienti di un concerto che si è presentato anche come il "saluto" all’amico batterista.
Guarda il video con i commenti del pubblico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.