L’ultimo saluto a Mike Bongiorno

Oltre 15mila persone in piazza Duomo per i funerali del popolare conduttore tv. Presente il presidente Berlusconi, il sindaco Moratti e numerose cariche dello Stato. I discorsi di Fiorello e Fabio Fazio

Ti vogliamo bene Mike. Il grande striscione in piazza Duomo sintetizza l’affetto degli italiani per l’uomo che è entrato con la tv nelle case di milioni di persone.
L’ultimo saluto è stato un bagno di folla, dentro e fuori dal Duomo. Insieme a tante personalità della politica, dello spettacolo, della società civile, tantissima gente comune arrivata fin dalla mattina presto per salutare Mike.
Al termine della cerimonia religiosa, un lungo applauso delle miglia di persone. Davanti al portale del Duomo, c’erano la moglie Daniela e i tre figli Leonardo, Michele e Nicolò che hanno assistito alla commemorazione in piazza, con i ricordi di chi lo ha conosciuto bene: Pippo Baudo – che ha portato la bara -, Fiorello, Fabio Fazio. Silvio Berlusconi: "E’ stato un eroe della Resistenza".
Alla cerimonia c’erano, fra gli altri, Berlusconi e il sindaco di Milano, Letizia Moratti, il ministro La Russa. Tra quelli dello spettacolo il fraterno amico Fiorello, Fabio Fazio, Renzo Arbore, Massimo Boldi, Giorgio Gori con Cristina Parodi, Susanna Messaggio, Alba Parietti, Alberto Tomba, Sandra Mondaini. La cerimonia è stata officiata con rito ambrosiano dal vescovo ausiliario di Milano e abate di Sant’Ambrogio, monsignor Erminio De Scalzi. Tra quelle sistemate davanti all’altare, anche la corona del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Il saluto di Fabio Fazio

Il saluto di Fiorello

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.