La Cimberio s’è desta: battuta Cantù

A Verbania la squadra di Pillastrini vince il secondo derby precampionato. Determinanti Slay e Morandais

La Cimberio cercava risposte positive dal Memorial Pirazzi di Verbania e nella semifinale le ha finalmente avute. La squadra di Pillastrini ha vinto infatti contro la NGC Cantù che solo settimana scorsa aveva inflitto una sconfitta ai biancorossi con oltre dieci punti di margine.
Al palasport di Intra Varese si è invece imposta 8076 con due dei suoi stranieri protagonisti: Ron Slay ha fatto il vuoto sotto i tabelloni, con 27 punti e una messe di rimbalzi (12, diversi dei quali in attacco) mentre Michel Morandais, ex di turno ha trovato un’ottima serata al tiro da fuori (5/7) e realizzato 19 punti. Bene anche Thomas, in doppia cifra, mentre il rientrante Gergati ha realizzato una tripla importante nel finale. Va anche detto che ai brianzoli mancavano Giovacchini e soprattutto Mazzarino, spesso e volentieri l’uomo in più dei biancoblu grazie al suo tiro dall’arco.
Nella finale, in programma stasera (sabato) alle 21, la Cimberio sfiderà la Virtus Bologna che ha steso l’Armani Milano in un finale molto equilibrato (77-83).

NGC Cantù – Cimberio Varese 76-80 (16-19, 34-39, 58-54)

Cantù: Bloise ne, Green 12, Jeffers 12, Ortner 6, Markoishvili 11, Leunen 15, Mazzarino ne, Mian 14, Urbutis ne, Lydeka 6, Meroni ne. All. Trinchieri.
Varese: Passera, Morandais 19, Antonelli, Mian ne, Galanda 9, Thomas 15, Gergati 4, Zahariev, Martinoni, Cotani 2, Childress 4, Slay 27. All. Pillastrini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.