La polizia scopre un furgone rubato

Successive indagini hanno portato ad individuare l’utilizzatore del furgone, tale A.N. , che dichiarava di averlo avuto in prestito circa quattro mesi prima, dal legittimo proprietario

Il Commissariato di Gallarate ha denunciato, per appropriazione indebita, A.N., cittadino italiano di anni 68. Gli Agenti della Volante hanno   notato, in una via di Gallarate  un furgone Iveco Daily, posizionato  in modo tale che la targa venisse parzialmente occultata da un’altra auto. Insospettiti dall’insolito posteggio, gli operatori, dopo aver rilevato la targa, hanno  proceduto ad effettuare un controllo al terminale.
Il veicolo, con targa svizzera, risultava inserito nella banca dati tra quelli rubati.
 
Successive indagini hanno portato ad individuare l’utilizzatore del furgone, tale A.N. , che dichiarava  di averlo avuto in prestito circa quattro mesi prima, dal legittimo proprietario, definito dallo stesso un amico, cittadino italiano residente in Svizzera e di non averlo poi potuto restituire perché non più in possesso del  numero telefonico per contattarlo.
 
L’uomo e’ stato pertanto denunciato dal Personale del Commissariato di Gallarate per appropriazione indebita. Il furgone e’  stato sottoposto a sequestro in attesa di essere restituito  al legittimo proprietario.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.