La Pro Patria a Benevento senza paura

La squadra di Manari farà visita domenica 13 settembre alla temibile formazione campana. Fischio d'inizio alle 15

Archiviata la prima vittoria e i primi tre punti in campionato, la Pro Patria deve guardare avanti alla difficile trasferta di domenica 13 settembre (ore 15) a Benevento. Per mister Beppe Manari ci sono importanti novità rispetto alla partita con il Perugia. Per domenica di fatti, sono pronti all’esordio i nuovi acquisti Chiecchi, Pavan e Urbano, già provati giovedì nella partitella contro la “Beretti”. Il tecnico ha provato i due difensori sulle fasce arretrate, mentre il pescadito argentino è stato schierato come attaccante esterno al posto di Melara. Con l’impiego di Pavan e Chiecchi, l’ex di turno Aquilanti dovrebbe tornare al suo ruolo ideale di centrocampista mediano, sfruttando la contrattura che sta tenendo ai box Mirko Bruccini, fino ad ora sempre presente negli undici titolari. Per l’attacco non ci dovrebbero essere sorprese, con spiderman Ripa supportato da Serafini e Pacilli, oltre a uno tra Melara e Urbano.

Il Benevento è di diritto una della candidate alla promozione dopo un’estate con i botti per quanto riguarda il mercato e una rosa da categoria superiore. Per il momento, però, la squadra campana non ha mostrato tutto il proprio valore e in classifica è ferma a quota 4 dopo il pareggio conquistato nei minuti di recupero la settimana scorsa al “Brianteo” di Monza. L’allenatore dei giallorossi Acori non ha ancora trovato la quadratura corretta della squadra, ma il valore degli uomini che ha a disposizione è indubbio. In attacco ci sarà il ballottaggio tra Evacuo e Germinale, in ogni caso un pericolo per la difesa tigrotto.

 

Benevento-Pro Patria (Probabili formazioni):

Benevento: Gori, Ignoffo, Cattaneo, Palermo, Carcione, Castaldo, Ferraro, De Liguori, Bueno, Ciarcià, Evacuo (Germinale). All.: Acori.

Pro Patria: Caglioni, Pavan, Rinaldi, Barbagli, Chiecchi, Aquilanti (Bruccini), Lombardi, Serafini, Pacilli, Melara (Urbano), Ripa. All.: Manari.

Arbitro: Zonno di Bari (Parisse e Vitelli)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.