La via il percorso di eccellenza di ingegneria

La lezione inaugurale di questo percorso, giunto alla terza edizione, è prevista per il prossimo giovedì 1 ottobre alle ore 10.00

Dalla costante osservazione del mondo imprenditoriale e dall’analisi delle esigenze delle imprese, chiamate a reagire con sempre maggiore immediatezza ai cambiamenti che s’impongono, nasce il percorso di eccellenza in Project Management nell’ambito della Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale dell’Università Carlo Cattaneo – LIUC, che si propone di formare ingegneri del cambiamento e dell’innovazione, in grado di progettare e gestire sistemi in contesti estremamente complessi ed eterogenei.
La lezione inaugurale di questo percorso, giunto alla terza edizione, è prevista per il prossimo giovedì 1 ottobre alle ore 10.00: sarà un’occasione per approfondire la conoscenza di questa nuova formula didattica, assolutamente innovativa per i Corsi di Laurea di Ingegneria Gestionale.
Per la prima volta in Italia, infatti, agli studenti dell’ultimo anno di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale viene offerta l’opportunità di frequentare un percorso completo della durata 200 ore (20 crediti formativi), svolto secondo il format tipico di un Master post-laurea.
Il corso, ideato dal Prof. Carlo Noè e coordinato dal prof. Fabrizio Dallari, nasce dalla collaborazione con l’Italian Project Management Academy (IPMA): l’ottimo risultato conseguito con le prime due edizioni ha stimolato la Facoltà di Ingegneria a rispondere all’esigenza degli studenti di ottenere, tramite un processo rigoroso di valutazione delle conoscenze individuali, un riconoscimento delle competenze acquisite durante il corso che abbia valenza internazionale.
Grazie alla collaborazione con il Sistema di Certificazione dell’Italian Project Management Academy, accreditato dall’International Project Management Association, è stato dunque possibile certificare, secondo le metodologie e le procedure fissate da IPMA, la crescita professionale dei partecipanti al corso, grazie allo sviluppo di competenze tecniche, organizzative e comportamentali nell’ambito del Project Management.
Nel corso dell’evento inaugurale si svolgerà dunque anche la cerimonia di consegna degli attestati di certificazione agli studenti che abbiano dimostrato di soddisfare tutti i requisiti previsti dalla metodologia IPMA.
All’evento saranno presenti i coordinatori del percorso di eccellenza in Project Management (proff. Fabrizio Dallari e Carlo Noè), i docenti titolari dei tre moduli didattici portanti (ing. Roberto Mori, ing. Michele Titolo e ing. Enrico Cagno) e illustri ospiti quali l’ing. Luigi Iperti, Presidente ANIMP – Associazione Nazionale di Impiantistica Industriale, e l’ing. Giuseppe Pugliese, Direttore della Certificazione IPMA.
Programma della giornata
Evento inaugurale del Percorso di Eccellenza in Project Management
Programma
Aula C229, ingresso da Piazza Soldini, 5
10:00 Registrazione partecipanti
10:15 “Perché un Percorso di Eccellenza in Project Management”
Prof. Fabrizio Dallari                                                                                                                   Coordinatore del Percorso di Eccellenza in Project Management e Direttore del Centro di Ricerca sulla Logistica*
Prof. Carlo Noè
Coordinatore del Percorso di Eccellenza in Project Management
10:30 “L’evoluzione del ruolo del Project Management                                                                         (dal progetto Manhattan all’Expo2015)”                                                                                                                                      Ing. Luigi Iperti
Presidente ANIMP – Associazione Nazionale di Impiantistica Industriale
11:00 Gli ambiti del Project Management e la figura del project manager
Ing. Roberto Mori, Tenova Group
Presidente IPMA (Italian Project Management Academy), titolare del corso “Project Management”
11:30 Il processo di acquisizione dei grandi progetti e le responsabilità del project manager
Ing. Michele Titolo, ex dirigente Gruppo Techint
Titolare del corso “Proposal & Procurement Management”
12:00 La gestione dei rischi nella progettazione e le tecniche di project risk management
Prof. Enrico Cagno, professore associato di Impianti Industriali al Politecnico di Milano
Titolare del corso “Project Risk Management””
12:30 Cerimonia di conferimento della Certificazione IPMA
Ing. Giuseppe Pugliese
Director of Certification, IPMA
13:00 Interventi conclusivi e chiusura del convegno
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.