Lavori ai sottopassi per non rimanere sott’acqua

Sotto il ponte di via Praderio i lavori incominceranno domani, 22 settembre, mentre in via Montale l’intervento è in programma settimana prossima

L’assessorato ai Lavori Pubblici di Gallarate comunica che stanno per partire i lavori destinati a migliorare in due sottopassi cittadini lo smaltimento delle acque in caso di precipitazioni. Al ponte di via Praderio, l’intervento incomincerà domani, 22 settembre. Verranno realizzati due nuovi pozzi, raddoppiando, dunque, quelli esistenti. Gli operai, se le condizioni atmosferiche saranno favorevoli, saranno al lavoro per una settimana. Durante tale arco di tempo, la circolazione stradale sarà bloccata e verranno posizionati cartelli per guidare gli automobilisti su percorsi alternativi. Una volta terminato l’intervento in via Praderio, si passerà a via Montale. Ai 4 pozzi attuali se ne aggiungerà un quinto. Prevista, in questo caso, anche la realizzazione di una stanza nella quale verranno posizionate due pompe per il sollevamento dell’acqua e il suo smaltimento nelle fognature. Anche in questo caso, compatibilmente con l’evoluzione meteo, sarà necessario deviare il traffico per una settimana.
«Ci scusiamo fin d’ora – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici, Leonardo Martucci, – per i disagi agli automobilisti. I vantaggi prodotti dalla realizzazione dei nuovi pozzi e dall’istallazione delle pompe, del resto, saranno certamente di gran lunga superiori ai problemi arrecati alla circolazione per un lasso di tempo tutto sommato limitato».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.