Le azzurre della rimica campioni del mondo

Anche la gallaratese Romina Laurito nella squadra italiana capace di superare lo squadrone russo

Le azzurre della ginnastica ritmica hanno fatto il miracolo: ha conquistato il titolo mondiale a squadre in Giappone, precedendo le due squadre vincitrici da sempre, Bielorussia e Russia.
La medaglia d’oro non solo rappresenta lo storico risultato, ma cancella anche la  delusione per il quarto posto a Pechino.

Nella squadra c’è anche una ragazza di casa nostra, la giovane Romina Laurito, portacolori della Virtus Gallarate: con lei Elisa Santoni, Elisa Blanchi, Daniela Masseroni, Angelica Savrajuk e Giulia Galtarossa hanno superato le ginnaste di tutte le altre 23 formazioni iscritte. Nel concorso All-around, ossia nell’unica gara riconosciuta dal Cio ed inserita nel programma olimpico, c’era stato un solo precedente, a Madrid nel 1975.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.