Le regole di Gherardo Colombo al teatro Incontro

L’ex magistrato terrà una serata di educazione alla legalità il prossimo giovedì 24 settembre

Incontrotendenza, il programma di animazione culturale attivo in parrocchia, riprende il filo delle sue attività dopo la pausa estiva con un ospite di rilievo. Giovedì 24 settembre alle ore 21, nella sala del Teatro Incontro di via Paolo Rosa, l’ex magistrato Gherardo Colombo terrà un incontro dal titolo: “Sulle regole”, per educare tutti, ma soprattutto i giovani, alla cittadinanza attiva e alla legalità. Colombo, che alla questione ha dedicato anche un libro uscito l’anno scorso per Feltrinelli, ha lavorato per oltre trentatrè anni in magistratura, collaborando ad alcune importanti inchieste come quelle sulla Loggia P2, il delitto Giorgio Ambrosoli, Mani pulite, i processi Imi-Sir/Lodo Mondadori/Sme. Nel 2007 ha chiesto di dimettersi dal suo ruolo per dedicarsi, in modo attivo, alla promozione della legalità. “La giustizia non può funzionare se i cittadini non comprendono il perché delle regole. Se non le comprendono tendono a eludere le norme, quando le vedono faticose, e a violarle, quando non rispondono alla loro volontà. Perché la giustizia funzioni è necessario che cambi questo rapporto”, ha scritto l’ex giudice. Da qui la spinta a dedicarsi all’educazione dei suoi connazionali. L’ingresso è libero

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.