Le rotonde di Varese in un video con Fabri Fibra

Il celebre rapper appare, come voce, nel video del duo rap Kaso & Maxi B. Protagoniste le rotonde dei cervi e di Buguggiate

Il New York Times considera di cattivo gusto le rotonde italiane, eppure qualcuno le ha scelte anche come location di un videoclip. Stiamo parlando del duo di rapper Kaso & Maxi B che pochi anni fa registrò un duetto con Fabri Fibra, per il video di "C’è chi può e chi si attacca".

Il video, che potete vedere qui sotto, accompagna un brano decisamente volgare, con qualche parolaccia e oscenità, come ci si aspetterebbe da provocatori come Fabri Fibra. Il tutto, condito dalle rotonde di Buguggiate (prima dell’arrivo dei ciclisti), della Schiranna (prima dell’addio ai cervi) e altri scorci della provincia.

Non sorprende: Kaso è originario di Varese, e ben conosce le nostre rotatorie.

E voi? Riconoscete una rotonda delle vostre zone? Un avvertimento, i testi del brano sono adatti solo a un pubblico adulto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.