Lombardia: i primi risultati parziali danno ragione a Bersani e Martina

Il voto del 21% dei circoli regionali dà una prima indicazione: oltre la metà dei consensi all'ex ministro piacentino e al segretario regionale uscente. Franceschini tiene, indietro Marino (12%)

Giungono da Milano i primi risultati dei congressi di circolo del Partito Democratico in Lombardia.
La Commissione regionale per le elezioni del 25 ottobre rende noto i dati di 206 congressi su 939 (pari al 21,93% del totale) che si sono svolti fino a domenica 20 settembre, così come trasmessi dalle federazioni provinciali del PD. Si tratta, quindi, di risultati accertati ma parziali. Quattro quinti dei circoli devono ancora votare o dare notizia dei voti espressi.

Elezioni a segretario nazionale. Voti validi: 5629 su 47.681 aventi diritto.
Pier Luigi Bersani: 3033 voti, pari al 53,88%.
Dario Franceschini: 1879 voti, pari al 33,38%.
Ignazio Marino: 717 voti, pari al 12,73%.

Elezioni a segretario regionale. Voti validi: 5579 su 47.681 aventi diritto.

Maurizio Martina: 3180 voti, pari al 56,99%.
Emanuele Fiano: 1600 voti, pari al 28,67%.
Angiolini: 799 voti, pari al 14,32%.

Si ricorda che i dati sono da considerarsi parziali e che la certificazione ufficiale del risultato avverrà solo al termine delle operazioni di voto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.