Luini è la cassaforte azzurra: agli Europei è argento

Il gaviratese, con Bertini, conquista l'unica medaglia maschile. Storico oro tra le donne per il doppio di Bascelli e Schiavone. Frattini quinto in finale con l'otto

In un momento difficile per il canottaggio italiano, la certezza azzurra rimane il nostro Elia Luini. Il peso leggero di Gavirate, tesserato per la romana Aniene, dopo la vittoria in Coppa del Mondo e il bronzo ai Mondiali sale anche sul podio dei Campionati Europei che si sono disputati a Brest, in Bielorussia.

Luini, che a differenza del solito è stato affiancato da Lorenzo Bertini e non da Marcello Miani, ha conquistato la medaglia d’argento, unico podio ottenuto dall’Italia maschile: davanti agli azzurri solo la Grecia, meglio di circa 3", mentre la Francia ha occupato il terzo gradino. Tutte formazioni, va detto, rimaneggiate rispetto al resto della stagione: l’appuntamento di Brest è stato in fatti per molti un momento di esperimenti guardando al futuro.
Agli Europei ha gareggiato anche l’altro big del remo nostrano, il varesino Pierpaolo Frattini, al solito imbarcato sull’otto; l’ammiraglia italiana è andata in finale ma si è fermata al quinto posto, anche se a soli 2" dal podio.

A salvare il fine settimana continentale, oltre a Luini e Bertini, ci hanno pensato le donne che anzi hanno brillato in modo particolare. Storico, infatti, l’oro conquistato da Gabriella Bascelli (in passato già nel Gavirate) e Laura Schiavone nel doppio, risultato mai raggiunto da questa barca per i colori italiani. Bascelli e Schiavone poi hanno completato il capolavoro vogando anche sul quattro di coppia (con Erika Bello ed Elisabetta Sancassani) che ha conquistato l’argento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.