Minorenne scompare da Lamezia Terme, lo ritrovano a Varese

Un ragazzino di quindici anni aveva lasciato la famiglia dopo una lite, è stato rintracciato grazie alla localizzazione del suo telefonino

Nella serata di giovedì 17 settembre la Squadra Volante della Questura di Varese ha rintracciato in città un minorenne italiano di 15 anni allontanatosi da Lamezia Terme, dove vive con la famiglia, in seguito a contrasti legati all’età adolescenziale, già da domenica scorsa.

Le immediate ricerche diramate sul territorio nazionale dalla Questura di Catanzaro hanno consentito di accertare la presenza del ragazzo a Varese, anche con l’ausilio di accertamenti telefonici sul cellulare in suo possesso.

Sono quindi scattate serrate ricerche nella zona di Masnago, dove il minore è stato infine rintracciato alle 21.00 circa.

Agli agenti è apparso in ottime condizioni di salute pur avendo trascorso il tempo dell’allontanamento all’aperto in luoghi di fortuna; in Questura, dove è stato rifocillato ed ospitato in attesa dell’arrivo dei genitori dalla Calabria, ha dichiarato di avere raggiunto Varese in treno per incontrare alcuni coetanei di sua conoscenza dopo una lite familiare.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.