Musica, libri e teatro in favore del centro Aiuto per la Vita

Sabato 19 settembre, incontro aperto alla cittadinanza e agli operatori in aula suor Bianca alle 16





La Cappellania dell’ospedale di Busto Arsizio, il Centro Aiuto alla Vita e l’associazione Conoscere il Mondo hanno organizzato per sabato 19 settembre alle 16 (Aula Suor Bianca) un momento di incontro aperto a operatori e cittadini.

 Il programma prevede la presentazione del libro "Quando si vuole bene", scritto da Olga Boni, bustocca attiva nel sociale, e un concerto di Marco Maffei (dello staff Sistemi Informativi dell’ospedale) e Indigo Orchestra dal titolo "Faber e ME". Marco Maffei , voce e chitarra; Fabrizio Quadri, chitarra basso. Con la speciale presenza di Ezio Gavazzeni , chitarra solista e arrangiamenti, e dell’attore e autore del testo teatrale Martino Coppola.

 “FABEReME” è l’ipotetico dialogo a distanza tra l’autore, Marco Maffei, e Fabrizio de Andrè non in forma di tributo ma di proposta nel desiderio di continuare il discorso cantautorale, partendo da quella origine per cercare e proporre una nuova forma espressiva. Gli artisti porteranno in aula suor Bianca una parte dello spettacolo – 5 pezzi e due inediti realizzati da Maffei dal 1994 a oggi con una parte di recital legata alla figura di Fabrizio De Andrè – che spazia sulle tematiche care a De Andrè e all’autore, binari paralleli con in comune l’elemento poetico. 

Il ricavato dalla vendita del libro – l’offerta è libera – sarà devoluto al Centro Aiuto alla Vita che quest’anno celebra i venti anni di attività.




di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.