“Non abbiate paura dell’influenza”

Il direttore generale dell’Asl di Varese interviene all’inaugurazione dell’anno scolastico e dà qualche indicazione su come affrontare il ritorno sui banchi di scuola

Un messaggio chiaro e rivolto ai bimbi e alle loro famiglie: “Non abbiate paura dell’influenza”. Lo ha detto il direttore generale dell’Asl di Varese Pierluigi Zeli nel corso del suo intervento rivolto agli studenti della Media “Pellico” di Vedano Olona. «Ricordatevi di lavarvi bene le mani ma di non avere paura per l’influenza – ha ricordato Zeli agli studenti delle medie e delle elementari – e ditelo anche a mamma e papà di stare tranquilli».
La questione dell’influenza A (N1H1), infatti, da tempo sta sulle prime pagine dei quotidiani, soprattutto da quando l’Oms l’ha dichiarata pandemia. Ma i recenti sviluppi delle ricerche in laboratorio hanno dimostrato insieme alla grande capacità di propagazione del virus anche una altissima percentuale di guarigione di chi ne è stato contagiato.
L’inaugurazione dell’anno scolastico ha toccato in mattinata, oltre alla Pellico, anche il liceo scientifico Ferraris di Varese e il centro “La nostra famiglia” di Vedano Olona. Hanno partecipato i sindaci delle città, oltre al dirigente del provveditorato, Claudio Merletti e i vertici della Provincia.
(seguono aggiornamenti)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.