Orsi e Parolo nella presidenza di Cna Lombardia

L'assemblea elettiva regionale ha messo nella "stanza dei bottoni" della CNA Lombarda non solo i due presidenti, l'uscente Parolo e il neoeletto Orsi, ma anche Magnani, Zambusi e Tioli

Franco Orsi e Daniele Parolo (nella foto) sono stati eletti nella Presidenza di CNA Lombardia nell’Assemblea elettiva che si è tenuta nel complesso “I frutti del Molinello” di Rho domenica 27 Settembre 2009.

«E’ un riconoscimento estremamente importante per la CNA di Varese – ha dichiarato il neo Presidente di CNA Varese Franco Orsi – che riteniamo di poter assolvere al meglio per la capacità di proposizione da sempre dimostrata in ambito regionale da Varese. La politica delle Regione Lombardia è di estrema importanza per le imprese che rappresentiamo, perché è l’organismo deputato a legiferare in materia di artigianato, di incentivi, di credito, di formazione e di ambiente. E il prossimo anno ci saranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio della Regione Lombardia».

«Io e Parolo crediamo di poter fare un buon lavoro a sostegno delle imprese associate ma anche a vantaggio di tutte le imprese artigiane: oltretutto – ha concluso Orsi – ritroveremo anche a Milano il Presidente di Confartigianato Merletti, con il quale pensiamo di avviare un proficuo percorso comune, in sintonia con quello avviato in ambito nazionale».

Oltre a Orsi e Parolo altri due imprenditori varesini della CNA sono stati chiamati a rivestire incarichi nella Direzione Regionale : si tratta di Emanuele Magnani, Presidente di Artigianato Centro Servizi e di Matteo Zambusi, Presidente di Fidimpresa. Infine, Vito Tioli è stato eletto nel Collegio dei Garanti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.