Ottava edizione per Bustofolk

Appuntamento dal 21 al 28 settembre per il Festival Interceltico Città di Busto Arsizio che vedrà quest’anno la partecipazione di oltre 90 artisti





Appuntamento dal 21 al 28 settembre per l’8ª edizione del “Bustofolk”, il Festival Interceltico Città di Busto Arsizio che vedrà quest’anno la partecipazione di oltre 90 artisti. Un’intera settimana di concerti, danze, spettacoli, sfilate e stage che animeranno le vie del centro della città, all’insegna del divertimento e della miglior tradizione musicale nord europea.

Nato nel 2001, grazie alla volontà di Gens d’Ys, Accademia di Danze Irlandesi il Bustofolk è oggi uno degli appuntamenti di riferimento nel panorama delle manifestazioni di musica e cultura celtica in Italia e ha raccolto negli anni oltre 85.000 spettatori. Il festival vedrà la partecipazione di artisti provenienti non solo dalle diverse regioni italiane (tra cui Lombardia, Romagna, Piemonte e Liguria), ma ospiterà anche gruppi provenienti dalle principali “nazioni celtiche” come la Green Chairs Ceili Band (Irlanda), i Sonerien Du (Bretagna), i Felpeyu (Asturie), Et Encore (Belgio) e la Cape Breton Pipe Band (Scozia/Bretagna).

Non mancherà ovviamente il nuovo spettacolo dei Gens d’Ys, il più conosciuto gruppo italiano di danze irlandesi e quest’anno, per la prima volta il Bustofolk ospiterà oltre 600 studenti degli istituti superiori di Busto Arsizio che si esibiranno al ritmo delle Irish dance. Il programma dell’8ª edizione della manifestazione si arricchisce inoltre di 4 stage di strumenti tradizionali (violino, bodhràn, flauto e accompagnamento per chitarra, bouzuki, arpa e tastiere).

L’organizzazione è a cura di Gens d’Ys – Accademia di Danze Irlandese, con il patrocinio del Ministero della Gioventù, della Regione Lombardia –Culture, Identità e Autonomie della Lombardia–, della Provincia di Varese, della Città di Busto Arsizio e dell’Ambasciata Irlandese nell’ambito del progetto “Tradizioni…a volte ritornano. Le musiche e le danze lombarde e i loro legami europei”Tutte le manifestazioni saranno ad ingresso gratuito ad eccezione degli stage musicali e si terranno anche in caso di maltempo.  Nei giorni di venerdì, sabato e domenica sarà inoltre presente nelle vie e nelle piazze del centro di Busto Arsizio il mercatino artigianale celtico. Il programma completo della manifestazione è disponibile al sito:  www.bustofolk.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.