Patenti facili, Striscia la Notizia in azione a Somma Lombardo

Al centro dell’attenzione dell’inviato Max Laudadio le "patenti facili": pizzicato (e filmato) grazie ad un attore il titolare dell’autoscuola di Corso Repubblica

Striscia la Notizia colpisce ancora in provincia di Varese ed in particolare a Somma Lombardo, già teatro dell’inchiesta sulle tigri in gabbia nel canile Dog’s Ground. Questa volta al centro dell’attenzione dell’inviato Max Laudadio ci sono le "patenti facili": grazie ad un attore straniero che si è finto interessato ad avere l’attestato di guida per auto e camion, la trasmissione televisiva di Canale 5 ha scoperto che nell’autoscuola di Corso Repubblica è possibile, in cambio di 3 mila euro, avere la patente senza studiare. Il titolare dell’autoscuola (filmato dalle telecamere di Striscia) ha offerto una via alternativa al compratore: 1500 euro per la teoria, 1500 euro per la pratica e l’esame si passa di sicuro. Alle domande di Laudadio, il titolare dell’autoscuola in questione si è risentito e ha reagito con veemenza, negando quanto aveva detto in precedenza, ripreso però suo malgrado dalle telecamere nascoste dell’attore. Non è la prima puntata di questa inchiesta sulle patenti facili: nella prima Striscia aveva colpito un sedicente avvocato di Napoli che trafficava con auricolari per far passare chi pagava. Questa volta è stata Somma Lombardo ad avere la “ribalta” mediatica: c’è la speranza che questi traffici, una volta scoperti dalle telecamere del telegiornale satirico, non si ripetano per rispetto della legalità e per la sicurezza di chi guida per le strade della provincia.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.