Prima gioia per la Sestese, rallenta la Caronnese

In D arriva un pareggio anche per la Solbiatese; Magnoni protagonista per i biancoazzurri. Eccellenza: vola in testa il Saronno, Gavirate e Verbano vincono i derby su Sommese e Cairate

La quarta giornata del campionato di serie D regala la prima vittoria stagionale alla Sestese grazie ad una magnifica tripletta di Magnoni e un punto a testa per CaronneseTurate e Solbiatese rispettivamente in casa contro

la  Caravaggese e in trasferta con l’Oltrepò. In Eccellenza, invece, Gavirate e Verbano hanno conquistato tre punti nei derby contro Sommese e Cairate, il Saronno ha vinto in rimonta sul Magenta, mentre il Luino ha pareggiato a Crescenzago. Trasferta amara per l’Insubria che cade a Villanterio di misura.

 

SERIE D – Una tripletta del solito Magnoni regala la prima gioia stagionale alla Sestese, che si impone sul difficile campo del Renate per 3-2. La squadra di Roncari si schioda così da quota zero e da quell’ultimo posto difficile da digerire dopo la felice passata stagione.

La CaronneseTurate compie un mezzo passo falso in casa contro

la Caravaggese, pareggiando per 1-1, ma mantiene il primo posto in classifica, seppur dividendolo con il Darfo Boario. Il risultato finale è stato deciso dai gol di Cortinovis per gli ospiti e dal rigore trasformato da Damiano per la capolista. Conquista un punto anche

la Solbiatese, ma il "momento no" non sembra ancora passato. La squadra di Ramella torna a casa dalla partita contro l’Oltrepo con uno 0-0 che non fa ancora sorridere, mentre la vittoria ancora non arriva. Al “Chinetti” la prossima settimana arriverà l’Alzano Cene, un avversario da non sottovalutare.

 

ECCELLENZA – Grazie alla doppietta di Vergadoro il Gavirate fa suo il derby in casa della Sommese per 2-0, firmando così anche il sorpasso in classifica. Nell’altro scontro varesino di giornata il Verbano ha la meglio sull’Union Cairate con un eloquente 3-0 firmato da Pizzini, Lazzarini e Marzio, mantenendo così l’imbattibilità stagionale con 2 vittorie e 3 pari. Il Saronno vince in rimonta in casa contro il Magenta e sale in vetta alla classifica in solitaria. Gli amaretti sono stati capaci di ribaltare il risultato che li vedeva sotto 2-0 grazie alle segnature di Pisano, Panigada e Scavo per il 3-2 finale. Per il Luino arriva un punto dalla trasferta di Crescenzago grazie all’1-1 dettato dalle marcature di Cinetti per i rossoblu e Cresci per i padroni di casa. Cade invece a Villanterio per 1-0 l’Insubria, punita dal gol al 23’ del secondo tempo di Guerrisi su punizione.

 

CLASSIFICA SERIE D: CARONNESETURATE, Darfo Boario 10; Colognese, Voghera, Cantù San Paolo, Tritium, Alzano Cene 8; Renate 7; Olginatese 5; Fiorenzuola 4; Caratese, Ponte S.Pietro Isola, SESTESE 3; Pizzighettone, Borgosesia, Caravaggio, Oltrepo, SOLBIATESE 2.

 

CLASSIFICA ECCELLENZA: Saronno 11, Gavirate 10, Insubria, Fanfulla, Naviglio, Sommese, Verbano, Villanterio 9; Roncalli, Sancolombano, Settimo Milanese 7; Cairate, Inveruno, Luino 6; Bareggio, Magenta, Tribiano 3; Crescenzago 2.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.