Protezione civile, ancora volontari in Abruzzo

Si tratta dell’ultimo contingente di volontari nelle zone colpite dal sisma

Domani sera da piazza Libertà partiranno 20 volontari della Protezione civile della Provincia di Varese alla volta del campo Lombardia 2 a Monticchio.
Si tratta dell’ultimo contingente di volontari nelle zone colpite dal sisma.
Le forze della Protezione civile, guidate dal Disaster Manager Corinne Francese, gestiranno le operazioni di chiusura del campo, dal momento che i cittadini abruzzesi ospitati in questi mesi di grandi disagi, torneranno nelle loro abitazioni o nella nuova collocazione approntata dal Dipartimento della Protezione Civile.
I volontari rimarranno in Abruzzo fino a sabato 3 ottobre, poiché la chiusura ufficiale del campo è prevista per il prossimo 30 settembre, quando potranno così iniziare le operazioni di smantellamento delle strutture.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.