Riapertura dei termini per avere accesso alla dote scuola

I contributi possono essere richiesti fino al 30 settembre

Il settore Affari Generali / Pubblica Istruzione del Comune di Gallarate informa che la Regione Lombardia ha riaperto i termini per richiedere la Dote Scuola relativamente all’anno scolastico 2009/2010. E’ dunque possibile, presentando un’unica domanda riepilogativa per ogni nucleo familiare, accedere ai contributi regionali di supporto e sostegno alla frequenza scolastica.
Le domande relative agli ambiti “Libertà di scelta” (ex Buono Scuola – L.R. 1/2000); “Permanenza nel Sistema Educativo” (ex Libri di testo – art 27 L. 448/98 e ex Borse di Studio – L. 62/2000); “Disabilità” e “Merito” (relativamente all’anno scolastico 2008/2009), potranno essere inoltrate fino al 30 settembre 2009.
I requisiti sono disponibili sul sito www.dote.regione.lombardia.it, mentre per poter effettuare la domanda bisogna collegarsi al sito internet www.scuola.dote.regione.lombardia.it.
In sintesi, si segnala che hanno diritto a chiedere la Dote i cittadini residenti in Lombardia i cui figli frequentano scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado in Lombardia o nelle regioni limitrofe in regime di pendolarismo.
E’ necessario, inoltre, possedere un ISEE in corso di validità avente un importo pari o inferiore a € 15.458,00.
Qualora non fosse dotato di Pc, necessario per effettuare direttamente la domanda, il richiedente potrà utilizzare la postazione informatica dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Palazzo Broletto, Via Cavour 4, tel. 0331754325 – 326 – 800112656 (orari: lun. e merc. dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,00 – il mart, giov, e ven. dalle 9,30 alle 12,30), dove si dovrà comunque recare, dotato di carta di identità, per sottoscrivere la Dichiarazione Riassuntiva che verrà successivamente trasmessa alla Regione Lombardia.
Si consiglia di contattare preventivamente gli uffici interessati che forniranno le informazioni necessarie e la lista dei documenti indispensabili alla formulazione della richiesta di sovvenzione. Le informazioni contenute nel presente comunicato sono riportate anche dal sito del Comune (www.comune.gallarate.va.it) nello spazio “NEWS”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.