Rigava le auto in sosta, denunciato 63enne

L'uomo è stato pizzicato, nell'ambito di una campagna di controlli di prevenzione dei reati, con in mano un utensile da cucina mentre danneggiava le auto




Già da ieri pomeriggio (sabato) i Carabinieri della Compagnia di Varese, nell’ambito di una campagna di prevenzione dei reati, hanno attuato un servizio straordinario di controllo del territorio che vede come protagonista il centro città. Carabinieri di quartiere, Stazione Mobile, equipaggi del Nucleo Operativo e Radiomobile e del Comando Stazione hanno infatti presidiato e vigilato sul centro storico, piazza della Repubblica, stazioni ferroviarie e strade dello shopping. I Carabinieri hanno così garantito costante presenza e potenziato i servizi di controllo del territorio e di prossimità già quotidianamente in atto; solo nell’ultima settimana, sono state arrestate 10 persone, ben 90 sono state denunciate a piede libero, gli extracomunitari identificati sono stati 605 di cui 11 privi di permesso di soggiorno. Oltre 4.200 gli autoveicoli controllati e le 6.100 le persone identificate.

Inoltre un 63enne è stato sorpreso dai militari mentre danneggiava con un utensile da cucina due autovetture parcheggiate in pieno centro. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per “danneggiamento”. Sempre alta l’attenzione dell’Arma anche sul fronte del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti; per tutta la giornata pattuglie dell’Arma hanno vigilato in modo particolare piazza della Repubblica con soste e controlli supportati da personale “in borghese”. In particolare i militari del Comando Compagnia di Saronno hanno concluso un’operazione grazie alla quale hanno arrestato un algerino di 29 anni, irregolare sul territorio nazionale e con numerosissimi precedenti di polizia; era stato trovato in possesso di numerosi dosi di Hashish.




di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.