Riki Cellini in concerto ai Mirti

Il cantante si esibirà sabato 3 ottebre. Con lui Valerio Baggio al pianoforte e da Alberto Venturini alle percussioni

riki celliniRitorna ai Mirti di Bregazzana, dopo quasi 15 anni, un amico della musica varesina: Riki Cellini.
L’occasione, dal sapore "amorcord" (dopo lo SplascH di Induno Olona dove Riki debuttò a cavallo del 1988/1989, I Mirti è stato il locale storico della BandaCellini nata nel 1993),è quella di presentare al pubblico della sua città il nuovo cd "Adelante" in programmazione nelle radio e distribuito su iTunes.
Sabato 3 ottobre la serata, che promette buona e divertente musica italiana inedita e edita, avrà inizio alle ore 22. L’artista è accompagnato da una formazione acustica composta da Valerio Baggio (giovane talento del jazz bergamasco, al pianoforte) e da Alberto Venturini (percussioni).
Dall’Italia al Messico: è questo l’ultimo viaggio musicale di Riki Cellini.Un salto non solo geografico che ha portato il musicista dalle sonorità pop "illuminate" a quelle tipicamente sudamericane, tra ritmi al profumo di samba e colori della bossa nova. Un cambiamento che denota la continua ricerca artistica di Riki, un animale da palcoscenico che ha attraversato il caldo decennio degli anni 90.
Artefice di questa avventura è la collaborazione con Attilio Fontana, autore,attore (protagonista in "Tosca Amore Disperato" di Lucio Dalla; "Hair" nel tour teatrale 2008/2009; "L’onore e il rispetto", "Caterina e le sue figlie" – Mediaset) musicista poliedrico della capitale romana balzato al successo con i Ragazzi Italiani (laband che ha raggiunto 700.000 copie di album venduti in poco più di tre anni nella
seconda metà degli anni ’90). Un’amicizia musicale, la loro, nata grazie a MySpace la piattaforma digitale dedicata alla musica e ai suoi protagonisti. Insieme hanno scoperto di condividere le proprie passioni per l’arte, la musica e le esperienze dei due artisti hanno finito per contaminarsi concretizzandosi in "Adelante", un brano che facendo il verso alla canzone del maestro De Gregori (Adelante! Adelante!) racconta le avventure noir di un uomo che tra pupe e tequile sogna di
uccidere il presidente e di scappare in Messico!"Un brano scritto in una serata tra amici di quelle indimenticabili - racconta Attilio Fontana - col portoghese il rosso e il solletico dell’ironia, l’incontro artistico con Riki qualche nota diversa un po di benzina e oggi quella canzone che cita un "Francesco" e che testimonia tutta l’insofferenza scanzonata e sudante di questo presente bizzarro rimesso nelle mani di un killer in fondo poi non così cattivo…".
Il singolo edito da "D’Altro Canto" e da "Rikatti" (l’etichetta discografica voluta da Riki Cellini dedicata alla nuova e buona musica italiana) è stato realizzato negli studi romani di Labicarte con la
collaborazione di una formazione di ottimi musicisti, tra questi Franco Ventura, uno dei più grandi chitarristi della scena musicale non solo italiana. "Adelante", in radio e su iTunes, anticipa l’uscita del prossimo album di Riki Cellini, il secondo della sua carriera, al quale sta lavorando sempre con la collaborazione di Attilio, autore dei testi e protagonista del progetto. Una produzione, dunque degna di un artista del mondo da sempre con lo sguardo avanti che da Varese è approdato a Bergamo anni fa dove produttori dinamici (uno su tutti Roby Facchinetti) gli hanno consentito di uscire con una serie di singoli (tra questi "Mare Profumo di Mare", "Un Litro di Caffè", "Italy" single prodotto da un
colosso come Tony Liotta) e con l’album "Meravigliosa Mattinata".

ADELANTE: su iTunes e i principali store digitali
www.itunes.com/rikicellini
www.rikicellini.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.