Rissa fra pastori ossolani e varesini: sei feriti e tutti arrestati

La lite a bastonate originata da un conflitto per i pascoli. Un uomo in prognosi riservata a Novara. Indagano i carabinieri

Singolare rissa ad Ornavasso, all’imbocco dell’Ossola: coinvolti sei uomini, tutti pastoria, tre "locali" e tre residenti nel Varesotto. A scatenare la violenza un conflitto per il pascolo, degenrato dagli insultibastonate, piovute sui rispettivi veicoli ma senza risparmiare le teste.
Risultato: tutti più o meno contusi o feriti, danni a parabrezza e specchietti dei mezzi fuoristrada con cui i due gruppi erano giunti sul posto, un 58enne in prognosi riservata all’ospedale di Novara per trauma cranico, altri due ricevrati a Verbania con 30 e 10 giorni di prognosi.
Indagano i carabinieri della Compagnia di Verbania, che hanno arrestato tutti i partecipanti all’episodio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.