Ritornano i fuoriprogramma del Miv

Da giovedì l’iniziativa del multisala di Varese, con un omaggio a Fabrizio De Andrè

Dopo la pausa estiva, ritornano al Miv (Multisala Impero Varese) i “Fuoriprogramma del giovedì”. Il primo appuntamento sarà giovedì 1 ottobre nella sala Urano, con “Visioni musicali”, omaggio a Fabrizio De Andrè. Alle 18 e alle 22 verrà presentato “Effedia. Sulla mia cattiva strada”, documentario di Teresa Marchi, presentato con successo alla Festa del Cinema di Roma, che racconta la vita e l’opera del grande cantautore genovese. Nel film spiccano, oltre a un gran numero di materiali di repertorio, la “dichiarazione d’amore” di Wim Wenders alla sua musica  e il videoclip di Gabriele Salvatores sulle note di “La domenica delle salme”, incontestabilmente il brano più complesso di Faber.
Alle 20 invece ci sarà “Non son l’uno per cento”, di Antonio Morabito, che mostra la storia degli anarchici di Carrara e della loro utopia politica e sociale. De Andrè, come forse pochi ancora sanno, era tra i finanziatori della loro rivista. Un documento essenziale della cultura e della storia politica, arricchito dalle musiche di Leo Ferrè e di Les Anarquistes.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.