Ruba un GPS alle Corti, arrestato

Un quarantenne italiano era stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del negozio

Nel pomeriggio di ieri 18 settembre la pattuglia dei Poliziotti di Quartiere che opera in Piazza Repubblica e nell’annesso centro commerciale “Le Corti” ha denunciato in stato di libertà T.F., quarantunenne italiano già noto per i suoi precedenti, per furto aggravato.

L’uomo si era reso responsabile del furto di un navigatore satellitare del valore commerciale di circa 400 euro ai danni di un negozio del centro commerciale; la scena del furto, avvenuto lo scorso 10 settembre, era stata anche immortalata dalle telecamere di sorveglianza dell’esercizio, il cui titolare aveva quindi richiesto l’intervento dei Poliziotti di Quartiere per segnalare l’accaduto.

Gli agenti, raccolta la denuncia, avevano acquisito le immagini ed avviato le ricerche dell’autore del furto.

Ieri pomeriggio intorno alle 18.30, durante il consueto pattugliamento di Piazza Repubblica, i Poliziotti di Quartiere hanno individuato T.F., decisamente somigliante all’identikit del ladro; gli immediati accertamenti hanno confermato i sospetti consentendo di attribuirgli la responsabilità del furto.

E’ stato dunque condotto in Questura dove è stato denunciato per furto aggravato.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.