Scippa 5000 euro, arrestato dai carabinieri

Il malvivente fermato e arrestato dai carabinieri mentre era alla guida di un furgone

Cinquemila euro, un orologio, cellulare e documenti. Il tutto stava prendendo il largo tra le mani di un uomo accusato di scippo entrato in azione nella serata di ieri a Luino. Il malvivente, secondo la ricostruzione offerta dai carabinieri, aveva preso di mira un uomo di 67 anni che si trovava nell’abitacolo della propria autovettura, intento a parcheggiarla nei pressi di un locale pubblico di Luino.
Erano circa le 20 e l’uomo, un quarantaquattrenne, parzialmente travisato con cappuccio e occhiali scuri, è riuscito a strappar di mano una borsa di pelle alla vittima. Dopo il colpo la fuga ma anche il tentativo di far perdere le sue tracce; tentativo notato dai carabinieri che lo hanno pedinato e all’altezza di Voldomino, arrestato da una pattuglia dei carabinieri di Luino.
Ai polsi del 44 enne sono scattate le manette. L’arrestato veniva condotto nel Carcere dei Miogni, ove dovrà rispondere del furto con strappo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.