Tradate presente ai funerali di Stato

Una delegazione comunale ha partecipato alle esequie che si sono svolte a Roma per i sei militari caduti in Afghanistan

Il Comune ai funerali di Stato a Roma per i sei militari caduti in Afghanistan. Un rappresentanza dell’amministrazione tradatese si è infatti recata nella capitale lunedì mattina per partecipare all’ultimo saluto ai sei uomini morti nei giorni scorsi a Kabul in seguito a un attentato. Per il comune di Tradate erano presenti il sindaco Stefano Candiani, il consigliere comunale Danilo D’Arcangelo e diversi paracadutisti della sezione cittadina.

«Per tutti è stato un momento di forte emozione – commenta il consigliere comunale danilo D’arcangelo -, unito ad un vero senso di dolore e al pensiero, rivolto non solo ai Caduti, ma anche ai loro famigliari e ai commilitoni feriti nell’agguato, che il loro sacrificio sia portatore di pace».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 settembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.